Borgia. Scandali in Vaticano di Anita Giannasio
Recensioni

Borgia. Scandali in Vaticano di Anita Giannasio

“…”Fidarmi di voi mi riesce impossibile, fratello, dopo tutto quello che mi avete fatto” Lucrezia esitò, arrestandosi di colpo. “Da che ho memoria avete sempre affermato di volere la mia felicità, eppure ogni volta che la raggiungo voi me la portate via.”…”

Buongiorno Lettori, buon mercoledì. Oggi con la rubrica “Collaborazioni Esordienti” vi parlerò di:
Borgia. Scandali in Vaticano di Anita Giannasio

Trama:

Fra la fine del XV e l’inizio del XVI secolo, attorno alla figura di papa Alessandro VI, si snodano le vicende di questo romanzo che attinge alla Storia per riempirne i personaggi di linfa vitale.

Rodrigo Borgia, dal soglio pontificio, sembra tenere le fila di gran parte degli equilibri della penisola e oltre, soprattutto grazie alla rete di legami creata dalle vicende dei numerosi figli illegittimi.

Proprio il duca di Gandia, Lucrezia e il Valentino, con le loro turbolenti alleanze sentimentali, le gelosie e gli affetti reciproci, costituiscono il cuore pulsante di questo lungo racconto che ne indaga delicatamente le motivazioni interiori spiccando dallo sfondo della Storia.

Borgia. Scandali in Vaticano di Anita Giannasio

è senza ombra di dubbio un racconto che non a nulla da invidiare ad autrici ed autori già affermati.
Anita Giannasio è riuscita a costruire una storia basata su reali avvenimenti che coinvolge sin da subito nelle vicende dei Borgia…

e pur avendo romanzato le parti dedicate all’animo dei personaggi, vi assicuro che non vi accorgerete della differenza tra ciò che è storicamente veritiero e ciò che l’autrice ha ipotizzato.

Le vicende dei Borgia, personaggi storici controversi su cui è stato scritto tantissimo, in queste righe prendono vita catturando l’attenzione del lettore e legandolo nelle loro vicessitudini.

La storia corre tra le onde del tempo portando alla memoria del lettore storie già conosciute, ma assolutamente coinvolgenti. I personaggi sono tutti molto ben delineati tanto da portare il lettore ad affezionarsi ad alcuni di loro e a detestarne altri.

Il romanzo da un quadro chiaro degli avvenimenti storici di quel periodo, delle alleanze, degli intrighi e dei tradimenti portando il lettore in un viaggio nel tempo dell’Italia tra il XV e l’inizio del XVI secolo.

Spero vivamente che Anita Giannasio abbia la visibilità che merita perché questo romanzo è un vero gioiellino!

Consigliato agli amanti dei romanzi storici, non può mancare nella vostra libreria 😉

Qui potete trovare il libro di Anita

Alla prossima recensione 👋

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *